Home > Didattica a distanza: suggerimenti
Ultima modifica: 9 Marzo 2020

Didattica a distanza: suggerimenti

Suggerimenti in materia di erogazione degli interventi didattici a distanza

Le disposizioni attuali in materia di contrasto del contagio da Covid19 prevedono la sospensione delle attività didattiche fino a tutto il 15 marzo p.v. Tuttavia, l’attuale contingenza fa prevedere che tali misure precauzionali possano essere prorogate a un’epoca successiva a quella anzidetta. Tutto ciò ci pone nella condizione di programmare l’azione didattica secondo modalità per noi innovative, che prevedano la progettazione di moduli formativi fruibili anche a distanza. So per certo che diversi colleghi, fin dalla scorsa settimana, si sono attivati in modo autonomo anticipando eventuali disposizioni dirigenziali; cionondimeno a chi scrive appare necessario una armonizzazione delle diverse azioni tese a minimizzare l’eventuale senso di disorientamento che la platea scolastica potrebbe accusare in assenza di azioni coordinate.

Premesso che la Dirigenza del nostro Istituto ha posto come unico vincolo imprescindibile la conservazione e, ove possibile, il potenziamento dei contatti con i discenti, cui va fatta avvertire l’eccezionalità di questa situazione e, soprattutto, la necessità di non interrompere il dialogo educativo, vengono di seguito fornite alcune indicazioni di massima che possono tornare utili a tutti gli attori del predetto processo.

Per quanto attiene alla produzione del materiale da condividere è lasciata ampia libertà ai singoli docenti relativamente ai programmi da utilizzare. Qui di seguito si propone un breve, ma sicuramente non esaustivo, elenco dei software da utilizzare.

Per quanto attiene, invece, alla condivisione del materiale così realizzato, è possibile utilizzare una qualunque piattaforma a ciò dedicata. Pertanto, è possibile utilizzare Edmodo, piuttosto che Moodle, Google Classroom, ecc. Da segnalare la versatilità della bacheca annessa al registro elettronico Argo DidUp che consente di raggiungere, almeno in via potenziale, tutti gli studenti della scuola, a patto che gli stessi dispongano delle credenziali di accesso. Al riguardo è bene rimarcare che queste possono essere richieste a mezzo mail all’indirizzo admin@itidavinci.it; sarà cura dell’istituto contattare tempestivamente gli studenti e le rispettive famiglie alle utenze telefoniche registrate prima di procedere all’altrettanto tempestivo rilascio delle predette credenziali. Istruzioni dettagliate sul funzionamento e sulle potenzialità offerte sono reperibili alla pagina: https://didup.it/didattica-a-distanza/

Contestualmente, al solo scopo di ampliare al massimo l’offerta di strumenti al servizio del personale docente, si comunica che in data odierna il nostro istituto ha avviato la procedura di registrazione alla piattaforma GoogleClassroom. Ciò consentirà a quanti avessero maggiore dimestichezza con gli strumenti gratuiti offerti dalla Suite di poter operare al meglio.

Resto a disposizione di tutti quelli che volessero maggiori informazioni e/o supporto informatico. Le richieste vanno avanzate utilizzando i consueti canali informali (WhatsApp) o istituzionali (posta elettronica admin@itidavinci.it ). Ove mai sorgesse l’esigenza di fornire supporto in presenza, è possibile accordarsi in modo da accogliere piccoli gruppi (max 5 persone per volta) presso uno dei laboratori della scuola ove trattare le problematiche del caso.

 

L’Amministratore di Rete
prof. Aniello Maffettone

|lezbiyen |android porno |rahibe porno |okul porno |anne porno |mobil porno |seks izle |türkçe altyazılı porno |altyazılı porno |mobil porno izle | |seks hikayeleri |erotik hikaye |engelsiz porno |türkçe porno |mobil porno |